La Sardegna a Tavola


La cucina tipica sarda deriva dalla tradizione agropastorale dell'isola. Composta da pietanze semplici, queste vengono esaltate attraverso l'uso di aromi offerti dalla terra, dallo zafferano alle bacche di mirto, dal rosmarino all'alloro e alla menta.

Ingredienti indispensabili della tavola sarda sono:

Il pane carasau che è di origine nuorese e logudorese e accompagnava i pastori nei periodi di lontananza da casa. Scaldato e condito con un po’ d’olio e sale viene chiamato pane guttiau.
Il pistoccu originario dell’Olgiastra, che costituiva il pane delle famiglie benestanti.
Il civraxiu, il pane tipico del Campidano caratterizzato da una pasta morbidissima e da una crosta spessa e lucente.

La pasta come i malloreddus, la fregula e i culurgionis.

Il porcetto sardo, maialino da latte, che può essere cotto intero al forno con mirto e alloro o allo spiedo, nonché agnello e capretto.

La bottarga di tonno e muggine di Carloforte e l’aragosta alla catalana di Alghero.

Tra i formaggi si ricorda il Pecorino sardo, il Fiore sardo e le varie ricotte.

Dolci importanti sono le seadas, i bianchittos, i mustazzolus e i papassini.
Molto apprezzato è il miele di corbezzolo, a cui si affiancano per l’intensa fragranza e gusto i mieli di cardo, eucalipto, asfodelo, rosmarino e castagno.
Tipico è anche il torrone di Tonara.

Dolci tipici - Nuoro

Sardegna Beach srl

sardegna beach uffici

Informazioni

Condominio Ginepro
07026 Golfo di Marinella - Olbia (OT)
Tel +39 0789 32045
Fax +39 0789 32161
Sede legale:
Via Fregoli, 9/A
40129 Bologna
P. IVA e C.F. 02170140905
CCIAA 0270140905
e-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari di apertura

Orario estivo (1 maggio - 1 ottobre)
da lunedì a venerdì 9.00 - 19.00
sabato e domenica 9.00 - 13.00
16.00 - 19.00
Orario invernale da lunedì a venerdì
9.00 - 17.00,
sabato e domenica chiuso
Indirizzo postale:
BOX 46 - 07020 Golfo Aranci (OT)

Consigliato su

logo trip advisor